Corsi   Formascuola PREPARAZIONE CONCORSO TFA...

PREPARAZIONE CONCORSO TFA SOSTEGNO


Condividi su FB

PREPARAZIONE CONCORSO TFA SOSTEGNO
PROGRAMMA


 
 🆕 | 𝙁𝙊𝙍𝙈𝘼𝙏 𝗜𝗡𝗙𝗢𝗥𝗠𝗔
 
📚 | 𝗧𝗙𝗔 𝗦𝗢𝗦𝗧𝗘𝗚𝗡𝗢 2021
 
ℹ️ 𝐏𝐄𝐑 𝐈𝐍𝐅𝐎 𝐒𝐔𝐈 𝐑𝐄𝐐𝐔𝐈𝐒𝐈𝐓𝐈 ⬇️
 
📲 Clicca il link per chattare direttamente con noi 
https://wa.me/390881530664
 
☎️ 0881 530664
 
 ℹ️Per maggiori info vi aspettiamo in📍Corso Garibaldi, 19 - Lucera

PROGRAMMA
 

Corso TFA Sostegno Infanzia e Primaria 2020 

Il Corso per l’accesso al Tirocinio Formativo Attivo Sostegno per la Primaria e per l’Infanzia è strutturato con video lezioni, podcast, materiale didattico scaricabile preparato da Dirigenti Scolastici con esperienza nella formazione del personale docente e specializzati sul sostegno.

Scopo del corso è offrire una preparazione sulle:

  • competenze didattiche specifiche per la Primaria e Infanzia;
  • competenze su empatia e intelligenza emotiva;
  • competenze su creatività e pensiero divergente;
  • competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche.

Il corso offre un valido supporto per la preparazione alla

  • prova preselettiva, per la presenza anche di lezioni sulla Comprensione del testo e Logica;
  • prova scritta, con esempi commentati di prove scritte dei precedenti concorsi e un incontro live con un Dirigente Scolastico su come articolare la prova;
  • prova orale.

Tante le simulazioni al test preselettivo dei precedenti anni e di varie Università.

Corso TFA Sostegno Secondaria 2020 

Il Corso per l’accesso al Tirocinio Formativo Attivo Sostegno per la Secondaria di Primo e Secondo Grado è strutturato con video lezioni, podcast, materiale didattico scaricabile preparato da Dirigenti Scolastici con esperienza nella formazione del personale docente e specializzati sul sostegno.

Scopo del corso è offrire una preparazione sulle:

  • competenze didattiche specifiche per la per la Secondaria di Primo e Secondo Grado;
  • competenze su empatia e intelligenza emotiva;
  • competenze su creatività e pensiero divergente;
  • competenze organizzative e giuridiche correlate al regime di autonomia delle istituzioni scolastiche.

Il corso offre un valido supporto per la preparazione alla

  • prova preselettiva, per la presenza anche di lezioni sulla Comprensione del testo e Logica;
  • prova scritta, con esempi commentati di prove scritte dei precedenti concorsi e un incontro live con un Dirigente Scolastico su come articolare la prova;
  • prova orale.

Tante le simulazioni al test preselettivo dei concorsi dei precedenti anni e delle varie Università.

Corso TFA Sostegno 2020 – Prova Scritta 

TFA Insegnante di sostegno - Nella scuola secondaria di I e II grado

La preparazione "TFA sostegno 2021" si rivolge a coloro che intendono sostenere le prove per l'accesso ai Corsi di specializzazione per le attività di sostegno nella scuola secondaria e offre un'ampia ed esaustiva trattazione di tutti gli argomenti oggetto delle prove selettive e un'ampia gamma di test. Il corso "TFA Insegnante di sostegno. Nella scuola secondaria di I e di II grado" ha lo scopo di offrire uno strumento sempre più utile per affrontare le prove, approfondisce alcuni argomenti (come apprendimento e metodologie didattiche, intelligenza emotiva e pensiero creativo) e studiosi che sono stati oggetto delle prove delle precedenti selezioni; è inoltre aggiornata al decreto interministeriale 29 dicembre 2020, n. 182 in cui sono definite le nuove modalità per l'assegnazione delle misure di sostegno e i modelli di PEI (piano educativo individualizzato). La parte esercitativa, inoltre, è stata modificata per rendere quanto più realistica la simulazione delle prove d'esame che ricordiamo sono diverse perché predisposte dalle singole Università. Nella trattazione teorica vengono affrontati tutti gli aspetti che concorrono a delineare il profilo del docente specializzato per le attività di sostegno, con rimandi puntuali alla pratica didattica orientata all'inclusione. La classificazione delle problematiche psicopatologiche dell'età evolutiva tiene conto dei più recenti contributi offerti dalla manualistica internazionale ed è aggiornata alla V edizione del DSM (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali). Il manuale si compone di quattro parti: Parte I, L'autonomia scolastica e l'offerta formativa, in cui sono trattati i principi costituzionali e le riforme della scuola, l'autonomia scolastica, i documenti europei in materia educativa, la normativa concernente l'integrazione e l'inclusione; Parte II, Competenze psico-pedagogiche e didattiche, centrata sulla psicologia dello sviluppo e in particolare dell'adolescenza, l'intelligenza, la creatività, il pensiero divergente, la pedagogia e l'apprendimento, la relazione educativa, i media e le tecnologie applicate alla didattica; Parte III, Conoscenza dei bisogni educativi speciali e delle disabilità, dove vengono affrontati i BES, nell'ambito dei quali particolare approfondimento è riservato ai disturbi specifici di apprendimento e alla disabilità, le più diffuse psicopatologie dell'età evolutiva, la pedagogia speciale, le strategie didattiche e la valutazione degli alunni; Parte IV, Strumenti esercitativi, divisa in tre sezioni: la prima propone test a risposta multipla che ricalcano gli argomenti oggetto delle preselezioni ufficiali, la seconda è dedicata ai quesiti a risposta aperta generalmente oggetto della prova scritta e la terza presenta esempi di test ufficiali somministrati nelle ultime sessioni d'esame. 

TFA Insegnante di Sostegno nell'Infanzia e Primaria - Teoria e Quiz

La preparazione si rivolge a coloro che intendono sostenere le prove per l’accesso ai Corsi di specializzazione per le attività di sostegno nella scuola dell’infanzia e primaria e offre un’ampia ed esaustiva trattazione di tutti gli argomenti oggetto delle prove selettive e un’ampia gamma di test. Questa nuova edizione, allo scopo di offrire uno strumento sempre più utile per affrontare le prove, approfondisce alcuni argomenti (come apprendimento e metodologie didattiche, intelligenza emotiva e pensiero creativo) e studiosi che sono stati oggetto delle prove delle precedenti selezioni; e inoltre aggiornata al decreto interministeriale 29 dicembre 2020, n. 182 in cui sono definite le nuove modalità per l’assegnazione delle misure di sostegno e i modelli di PEI (piano educativo individualizzato). La parte esercitativa, inoltre, è stata modificata per rendere quanto più realistica la simulazione delle prove d’esame che ricordiamo sono diverse perché predisposte dalle singole Università. Nella trattazione teorica vengono affrontati tutti gli aspetti che concorrono a delineare il profilo del docente specializzato per le attività di sostegno, con rimandi puntuali alla pratica didattica orientata all’inclusione. La classificazione delle problematiche psicopatologiche dell’età evolutiva tiene conto dei più recenti contributi offerti dalla manualistica internazionale ed e aggiornata alla V edizione del DSM (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali). Il manuale si compone di quattro parti: Parte I, L’autonomia scolastica e l’offerta formativa, in cui sono trattati i principi costituzionali e le riforme della scuola, l’autonomia scolastica, i documenti europei in materia educativa, la normativa concernente l’integrazione e l’inclusione; Parte II, Competenze psico-pedagogiche e didattiche, centrata sulla psicologia dello sviluppo e in particolare dell’adolescenza, l’intelligenza, la creatività, il pensiero divergente, la pedagogia e l’apprendimento, la relazione educativa, i media e le tecnologie applicate alla didattica; Parte III, Conoscenza dei bisogni educativi speciali e delle disabilita, dove vengono affrontati i BES, nell’ambito dei quali particolare approfondimento e riservato ai disturbi specifici di apprendimento e alla disabilita, le più diffuse psicopatologie dell’età evolutiva, la pedagogia speciale, le strategie didattiche e la valutazione degli alunni; Parte IV, Strumenti esercitativi, divisa in tre sezioni: la prima propone test a risposta multipla che ricalcano gli argomenti oggetto delle preselezioni ufficiali, la seconda e dedicata ai quesiti a risposta aperta generalmente oggetto della prova scritta e la terza presenta esempi di test ufficiali somministrati nelle ultime sessioni d’esame.




Torna indietro Stampa